Condividi

Spi, Fnp, Uilp Verona: “Ancora troppi anziani esposti al contagio”

Spi, Fnp, Uilp Verona, tramite una nota unitaria, esprimono forte preoccupazione per la situazione nelle strutture residenziali sociosanitarie per anziani.

“Il drastico calo di contagi tra ospiti e personale delle Rsa è una buona notizia –dichiarano i Sindacati dei pensionati- ma dobbiamo fare i conti con l’andamento altalenante, ad ondate violente e progressive, tipico della pandemia. Complici i ritardi nelle forniture del vaccino ma anche il sistema farraginoso e incompleto messo in piedi dalla Regione Veneto, larga parte della popolazione ultrasessantacinquenne e in particolare ultraottantenne è ancora un potenziale campo di conquista per la pandemia. Nelle stesse case di riposo veronesi le seconde dosi somministrate raggiungono a mala pena le 6 mila unità a fronte di una popolazione di circa 9 mila soggetti. E ancora, non si possono lasciare i più anziani per ultimi: in provincia si contano 33 mila ultra 84enni, per i quali non è ancora iniziata la campagna vaccinale”.

 

Comments are closed.

  • UIL PENSIONATI

    L’Unione Italiana Lavoratori Pensionati (Uilp) è il sindacato di categoria che associa gli anziani e i pensionati della Confederazione sindacale Unione italiana del lavoro (Uil).

    La Uilp ha oggi circa 600mila iscritti (di cui oltre 20mila residenti all’estero).

  • UILP CONTATTI

    Via Po 162 - 00198 (RM)
    Tel: 06/852591
    Fax: 06/8548632
    EMail: info@uilpensionati.it

Copyright © 2000-2016 UIL Pensionati.