Condividi

Mettiamoci in Gioco: “Grave che la Giunta regionale del Piemonte ceda alle lobby in un momento di profonda crisi economica e sociale”

“Mettiamoci in gioco”, la Campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, esprime” la propria ferma contrarietà all’emendamento, voluto dalla Giunta della Regione Piemonte, con cui si elimina la retroattività della norma che prevede il divieto dell’offerta di gioco d’azzardo nelle vicinanze di ‘luoghi sensibili’ come scuole, parrocchie, istituti di credito”. Di fatto, secondo “Mettiamoci in gioco”, “l’emendamento mina alla radice l’efficacia della legge regionale sul contrasto al gioco d’azzardo, che ha permesso la chiusura di numerose opportunità di gioco”.
In particolare, “colpisce il modo in cui si è arrivati alla presentazione dell’emendamento, in un blitz notturno con il
quale si è inserita la nuova norma in un decreto ‘omnibus’ che ha tutt’altre finalità”.
“Mettiamoci in gioco” ritiene “grave” che “questo cedimento agli interessi della lobby dell’azzardo avvenga proprio in un momento di profonda crisi economica e sociale, in cui certo non andrebbero incentivati comportamenti che producono sperpero di denaro, aggravando in molti casi situazioni di povertà e precarietà economica”.

Comments are closed.

  • UIL PENSIONATI

    L’Unione Italiana Lavoratori Pensionati (Uilp) è il sindacato di categoria che associa gli anziani e i pensionati della Confederazione sindacale Unione italiana del lavoro (Uil).

    La Uilp ha oggi circa 600mila iscritti (di cui oltre 20mila residenti all’estero).

  • UILP CONTATTI

    Via Po 162 - 00198 (RM)
    Tel: 06/852591
    Fax: 06/8548632
    EMail: info@uilpensionati.it

Copyright © 2000-2016 UIL Pensionati.