Condividi

Bari: attivati servizi per persone sole ed anziani per far fronte all’emergenza covid-19

C’è anche la Uil Pensionati Puglia tra le varie realtà aderenti al programma di azioni coordinate che ha come obiettivo quello di sostenere le persone sole e over 70 in isolamento domiciliare, soggetti vulnerabili asintomatici e i cittadini non autosufficienti e con disabilità, coerentemente con le misure intraprese sul territorio comunale in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Le azioni messe in campo dal Segretariato sociale comunale di Bari in collaborazione con gli operatori e gli educatori dei presidi sociali territoriali attivi e una vasta rete di volontari sono:

•raccolta delle segnalazioni di persone anziani tramite il Segretariato sociale e i presidi del welfare cittadini;

•coordinamento delle richieste di sostegno e assegnazione di un volontario al cittadino in difficoltà per la consegna a domicilio di beni alimentari, di prima necessità e farmaci;

•orientamento sulla rete di farmacie, costruita in collaborazione con Federfarma, e sulle attività commerciali solidali disponibili ad effettuare direttamente il domicilio.

L’assessorato al Welfare ha anche predisposto, in rete con il P.I.S. e il Segretariato sociale, gestiti rispettivamente dalle cooperative Caps e Progetto Città, e con Arci Bari, una serie di azioni e numeri utili al fine di prevenire malesseri psico-sociali, situazioni di panico, ansia, disorientamento e isolamento, nonché di favorire la diffusione di informazioni corrette in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica.

Inoltre, la rete di farmacie solidali costituita con la collaborazione di Federfarma ha preparato un elenco di farmacie disponibili ad attivare il domicilio e a sostenere il Welfare cittadino per l’acquisto di medicinali.

Per quanto riguarda la richiesta di spesa e farmaci domicilio, bisogna contattare:

– il Segretariato sociale comunale dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 13, e il martedì e giovedì anche nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle 17 (080 5772508)

– la segreteria dell’assessorato al Welfare dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13, e il martedì e giovedì anche nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle 17 (segreteriawelfarebari@comune.bari.it. – 080 5772523/2503).

Per quanto riguarda le segnalazioni in merito a situazioni di forte isolamento e grave disagio, contattare:

– il numero verde del Pronto Intervento Sociale – P.I.S. attivo h24 (800 093 470)

– il Segretariato sociale comunale

– il numero per l’ascolto sociale in rete con Arci Bari, anche in lingua inglese e francese, dalle ore 16 alle 19 (393 8393197).

Gli stessi contatti potranno essere utilizzati da enti, associazioni, parrocchie che vorranno segnalare situazioni a rischio.

Infine, continuano ad essere assicurati i servizi di assistenza socio-sanitaria domiciliare strettamente necessari, effettuati da educatori, operatori sociali e socio-sanitari che assistono anziani non autosufficienti, adulti e minori con disabilità, nel rispetto delle norme di comportamento previste per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Comments are closed.

  • UIL PENSIONATI

    L’Unione Italiana Lavoratori Pensionati (Uilp) è il sindacato di categoria che associa gli anziani e i pensionati della Confederazione sindacale Unione italiana del lavoro (Uil).

    La Uilp ha oggi circa 600mila iscritti (di cui oltre 20mila residenti all’estero).

  • UILP CONTATTI

    Via Po 162 - 00198 (RM)
    Tel: 06/852591
    Fax: 06/8548632
    EMail: info@uilpensionati.it

Copyright © 2000-2016 UIL Pensionati.